WWDC 2017: Apple annuncia che la data d’inizio sarà il 5 giugno.

Come avrete dedotto, WWDC è la sigla che sta per “Worldwide Developers Conference”, ovvero la conferenza alla quale parteciperanno tutti gli sviluppatori Apple dal 5 al 9 giugno di quest’anno, portando con sé non poche novità.

1418251787-san-jose-convention-center-south-hall-venue

La prima di queste è sicuramente il luogo, scelta del quale è considerabile un vero e proprio ritorno alle origini: la sede della conferenza non sarà più San Francisco, bensì il McEnery Convention Center di San Jose, luogo assai vicino al nuovo Campus Apple 2 di Cupertino, che, secondo i vari rumors, potrebbe essere inaugurato proprio agli inizi di giugno. La scelta di tale luogo darà modo agli sviluppatori, provenienti da tutto il mondo, di poter interagire con oltre i 1000 ingegneri Apple durante tutto il periodo della conferenza.

c4y_e3qumaes5rf-kmsg-u11001334648013v5e-1024x576lastampa-it

Un messaggio significativo che l’azienda vuole lanciare ai propri sviluppatori è proprio quello della coesione tra tecnologia ed arte, in modo da poter sviluppare continuamente nuove idee:

“La tecnologia da sola non è sufficiente. La tecnologia deve intersecarsi con le arti liberali e con le scienze umane, così da creare nuove idee ed esperienze che possano spingere in avanti la società. Quest’estate riuniremo migliaia di menti brillanti, che rappresentano tanti diversi punti di vista, passioni e talenti per aiutarci a cambiare il mondo.”

Gli sviluppatori assisteranno quasi sicuramente alla presentazione di iOS 11, ma nulla impedisce che vengano presentate anche le nuove versioni delle piattaforme WatchOS 4.0 e MacOS 10.13.

Avranno inoltre l’opportunità di avere a che fare con i linguaggi di programmazione come Swift e le API di sviluppo come SiriKit, HomeKit, HealthKit e CarPlay.

“Queste tecnologie Apple ispirano gli sviluppatori per continuare a creare esperienze incredibili per ogni aspetto della vita dei clienti e migliorare il modo in cui gestiscono le loro case intelligenti, auto, salute e altro ancora con oltre un miliardo di dispositivi Apple attivi”.

I biglietti per la conferenza saranno disponibili dalle ore 10:00 PDT (19:00 in Italia) del 27 marzo per un prezzo di 1599 dollari, tuttavia la WWDC verrà trasmessa in diretta live streaming sia sul sito web Apple Developer che sull’app WWDC per Iphone, Ipad e AppleTV.

 

Samuel Rossi

Il "tamarro" del gruppo, appassionato di informatica e tecnologia, venderei anche un rene per aggiungere qualche led al mio PC.

samuelnerd-shelter-com has 44 posts and counting.See all posts by samuelnerd-shelter-com